L’estate calda dei vip sul Lario: Clooney al bar con la futura moglie

21.07.2014
George Clooney, futuro sposo, fa impazzire la rete e i fans. Il sito Internet http://george-clooney.us ha paparazzato la star in riva al lago insieme con la fidanzata Amal Alamuddin, avvocato anglolibanese. Erano all’Harry’s Bar di Cernobbio, giovedì sera, per un cocktail in compagnia di amici. Top secret la consumazione. La notizia e le relative foto però hanno immediatamente fatto il giro del mondo e dei social network, da Instagram a Twitter. Il bel George è ormai di casa nei locali vip del Lario (l’altro punto di riferimento è il ristorante “Gatto Nero”) e in occasione delle ormai imminenti nozze l’attenzione è sempre più spasmodica. Per un matrimonio annunciato, eccone uno già da archiviare: è quello da favola che ha visto protagonista una giovane quanto facoltosa coppia di russi che ha scelto di pronunciare il fatidico “sì” sul lago europeo più romantico. Lo scenario è stata la prestigiosa dimora del Fai a Lenno, Villa Balbianello, con la partecipazione straordinaria di Eros Ramazzotti e con party a Villa Gastel di Cernobbio, dove è stato protagonista un altro ospite illustre come l’ex Take That Robbie Williams, che ha incantato gli ospiti. Una location nuziale sempre più prestigiosa, il nostro Lario, e anche sempre più glamour. E anche Bellagio è meta di vip: dopo Adriano Celentano e Claudia Mori, in paese per festeggiare i cinquant’anni dalle nozze, nei giorni scorsi è stato segnalato anche il calciatore Xabi Alonso, papabile acquisto del Napoli.

Approfondimenti recenti

Finestre aperte e motoscafo al pontile: George Clooney è arrivato sul Lago di Como

29.06.2022
Finestre aperte e motoscafo al pontile: George Clooney è arrivato sul Lago di Como

Guardie del corpo a Villa Oleandra: l'attore trascorrerà un mese a Laglio; George Clooney è arrivato. La star di Hollywood è giunto a Villa Oleandra, in riva al Lago di Como, lunedì scorso. I segnali del suo arrivo sono chiari e inequivocabili: guardie del corpo presidiano l'esterno della ...

Continua

Milano Centrale, nuovo volto per piazza Luigi di Savoia e una torre di 90 metri con uffici al posto dell’Hotel Michelangelo

10.05.2022
Milano Centrale, nuovo volto per piazza Luigi di Savoia e una torre di 90 metri con uffici al posto dell’Hotel Michelangelo

E’ stato presentato stamani il progetto di riqualificazione che coinvolgerà piazza Luigi di Savoia, una delle piazze di accesso alla Stazione Centrale, e la demolizione dell’ex Hotel Michelangelo, al via entro giugno, al posto del quale sorgerà una torre destinata ad uffici, alta 93,5 metri, in cui potranno lavorare oltre 2mila persone. Questi gli ...

Continua